Un uomo nel distretto finanziario Luijiazui di Shanghai, in Cina. REUTERS/Aly Song
Azioni

Borsa Shanghai, indici contrastati in chiusura, blue-chip in lieve rialzo

0

L’indice azionario generale di Shanghai ha archiviato la seduta in ribasso mentre il paniere delle blue chip ha chiuso in leggero rialzo, con gli investitori che hanno monetizzato i profitti in altri mercati asiatici dopo un recente rally sostenuto dalle speranze di misure di stimolo negli Usa da parte dell’amministrazione Biden.

In chiusura, l’indice blue chip CSI300 era in rialzo dello 0,1% a 5.569,78, mentre l’indice Shanghai Composite registrava un ribasso dello 0,4% a 3.606,75.

Il listino delle start-up ChiNext Composite ha guadagnato il 2,3%, mentre l’indice STAR50 è salito dello 0,3%.

L’indice delle materie prime CSI300 ha chiuso in rialzo dell’1,95% e quello dei trasporti CSI300 è avanzato dello 0,2%.

“Il sentiment sulle azioni A si è raffreddato un po’ dopo due settimane di rapidi rialzi nel nuovo anno”, ha detto Morgan Stanley (NYSE:MS) in una nota. “Il sentiment a breve termine potrebbe restare in range dato il calo della liquidità e il crescere dei timori per la diffusione del Covid”.

Oggi Pechino ha lanciato test di massa per il Covid-19 in alcune aree e Shanghai ha sottoposto a tampone tutto il personale ospedaliero mentre la Cina combatte la sua peggiore epidemia da marzo e le famiglie sono in agitazione sui piani di ricongiungimento in vista del capodanno cinese tra nuove misure restrittive.

La Cina continentale ha riportato oggi un lieve calo dei nuovi casi giornalieri di Covid-19, 103 da 144 del giorno prima.

L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in ribasso dell’1,6% a 29.447,85 punti.

Autogrill, per consorzio aumento capitale scelte Credit Suisse, Mediobanca e Citi

Previous article

Borse europee positive su attese per il piano Biden da 1900 miliardi

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Azioni