Azioni

Elon Musk perde 15 miliardi in un solo giorno: superato ancora da Bezos

0

Investing.com – La giornata di ieri è costata cara a Elon Musk mentre il CEO di Tesla (NASDAQ:TSLA) si dilettava a twittare sulle criptovalute, ormai tra i suoi passatempo preferiti. Le azioni Tesla hanno ceduto oltre l’8% a Wall Street, cancellando così 15,2 miliardi di dollari dal suo patrimonio netto. Nella giornata di oggi, intanto, le azioni Tesla cedono oltre il 3% nel pre-market USA, presagendo ancora un calo del patrimonio del suo vulcanico CEO.

Il calo della società di auto elettriche porta Elon Musk a scendere al secondo posto nel Bloomberg Billionaires Index delle 500 persone più ricche del mondo con un valore netto di 183,4 miliardi di dollari, in calo rispetto al picco di 210 miliardi di dollari a gennaio.

Il fondatore di Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN), Jeff Bezos, ha recuperato di nuovo il primo posto anche se la sua fortuna è scesa di 3,7 miliardi di dollari a 186,3 miliardi di dollari lunedì.

I due miliardari si sono scambiati di posto da gennaio mentre il valore di Tesla ‘fluttuava’. Le sue azioni sono cresciute al 25% all’inizio del 2021 prima di cancellare quasi tutto il guadagno di quest’anno.

Musk ha brevemente superato Bezos dopo che la sua compagnia spaziale SpaceX ha raccolto 850 milioni di dollari all’inizio di questo mese, valutando la società a 74 miliardi di dollari, un salto del 60% da agosto.

Bezos ha occupato il primo posto della classifica per tre anni consecutivi prima di gennaio, quando Musk ha eclissato il ‘titano’ dell’e-commerce grazie a un rally del 794% delle azioni Tesla.

Un crollo costato caro di ricchi
Il selloff del mercato di ieri ha colpito i principali indici di Wall Street, in particolare il Nasdaq con un -2%. Tra gli ultra-ricchi del mondo a vedere un calo del suo patrimonio c’è Zhong Shanshan, la persona più ricca dell’Asia, è stato i più colpiti nell’indice Bloomberg, scendendo di 5,1 miliardi di dollari mentre la sua azienda di acqua in bottiglia è scesa del 4,5%.

Colin Huang di Pinduoduo (NASDAQ:PDD), Mukesh Ambani di Reliance Industries Ltd. e Pony Ma di Tencent (HK:0700) hanno perso più di 2,5 miliardi di dollari ciascuno.

Snap, Morgan Stanley aumenta il rating del titolo

Previous article

Russia, esplosione gasdotto in regione vicino Kazakistan – Ria

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Azioni