Valute

Forex, dollaro forte dopo Powell, scendono valute più esposte al rischio

0

Dollaro sui massimi contro euro e yen dopo che Jerome Powell non ha espresso preoccupazione per il recente sell-off sul mercato dei bond, ribadendo esclusivamente di voler mantenere un orientamento ultra-accomodante per un lungo periodo di tempo.

Pur usando toni dovish, il numero uno della Fed ha detto che il sell-off sui Treasuries non è avvenuto in modo “disordinato” e non ha spinto i tassi tanto in alto da costringere la banca centrale ad intervenire con più forza, parole che hanno innescato nuovamente il calo del bond Usa.

Il biglietto verde ha toccato i massimi da 8 mesi contro yen per poi ripiegare. Contro un basket delle principali valute, ha registrato un picco da tre mesi con un rialzo dello 0,7%, per poi riportarsi poco sotto.

L’euro ha toccato i minimi da tre mesi a 1,19515 dollari ed è poco mosso alle 8,45 italiane.

Scivolano le divise più esposte al rischio come il dollaro australiano e quello neozelandese.

Il bitcoin cede il 2,3% intorno a quota 47.300 dollari.

Sempre più italiani scelgono i discount alimentari per fare la spesa

Previous article

I futures del Greggio in rialzo durante la sessione Europea

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Valute