Mario Draghi durante il discorso per ottenere la fiducia al Parlamento. Roma, Italia, 17 febbraio 2021 Andrew Medichini/Pool via REUTERS
Economia

Italia, con Draghi più possibilità fondi Ue usati in modo efficace – Moody’s

0

MILANO (Reuters) – Moody’s Investor Service ha rivisto al ribasso le prospettive di crescita dell’Italia per l’anno in corso portandole a 3,7% dal precedente 5,6%, citando le ulteriori misure restrittive per contenere il Covid.

A scriverlo l’agenzia di rating in un report in cui stima invece che la crescita reale per il 2022 sia di 4,1%.

Facendo riferimento ai fondi Ue destinati all’Italia nell’ambito del Recovery Plan, Moody’s scrive che “i fondi possono sostenere le prospettive di crescita del Paese se utilizzati in modo efficace per infrastrutture pubbliche e altri capitoli di spesa a favore della crescita”.

“La nascita del governo a guida Mario Draghi aumenta la probabilità che ciò accada”, aggiunge Moody’s.

Benzina, Assoutenti: è allarme rincari. Oggi un pieno costa 7,85 euro in più di nove mesi fa

Previous article

Financialounge.com sul mercato americano con le proprie news in inglese su Benzinga.com

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Economia