Indici

Italia, produzione costruzioni luglio giù ma resta oltre livelli pre-Covid -Istat

0

ROMA (Reuters) – Il livello della produzione nelle costruzioni cala a luglio su base congiunturale, pur mantenendosi ben al di sopra dei livelli pre-pandemia.

Lo riferisce Istat, precisando che nel mese in esame l’indice destagionalizzato flette dell’1,9% congiunturale mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario sale del 9,1% a perimetro annuo.

“Nella media del trimestre maggio–luglio 2021 la produzione nelle costruzioni registra una flessione dello 0,5% rispetto al trimestre precedente”, rileva l’istituto.

“Nella media dei primi sette mesi del 2021, l’indice grezzo segna un incremento del 33,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 33,4%”.

Zona euro, rallenta attività economica settembre, costi input max oltre 20 anni

Previous article

Banca centrale svizzera manterrà politica economica ultra-espansiva

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Indici