A goldsmith makes products at a shop in Hanoi December 3, 2015. REUTERS/Kham
Materie Prime

Oro in calo, scendono i rendimenti dei Titoli del Tesoro USA

0

Investing.com – L’oro è in calo negli scambi asiatici di questo mercoledì, con il rendimento dei Titoli del Tesoro USA che continua a scendere mettendo pressione sul metallo prezioso.

I future dell’oro scendono dello 0,03% a 1.733,05 dollari alle 11:42 PM ET (4:42 AM GMT), dopo essere scesi a 1.706,70, il minimo da giugno 2020. Il dollaro, che solitamente si muove in maniera inversa all’oro, è in salita questo mercoledì.

L’indicatore del rendimento dei Titoli del Tesoro USA è sceso per il quarto giorno consecutivo, dopo essere schizzato al massimo di un anno nella settimana precedente; ora si attesta intorno all’1,4%.

I mercati si sono stabilizzati dopo che gli investitori hanno reagito al rialzo con un forte selloff, ma i segnali della ripresa economica USA dal COVID-19 potrebbero causare un altro calo dei bond.

Sul fronte delle banche centrali, la Federal Reserve ha dichiarato che, anche se questa primavera dovesse esserci un’impennata dell’inflazione dovuta alla campagna vaccinale e agli investimenti dei governo, la politica resterà allentata. Nel corso della giornata di oggi la Fed rilascerà il Beige Book.

Gli investitori seguono l’iter del pacchetto di stimolo da 1,9 mila miliardi di dollari. La proposta del Presidente Joe Biden è passata alla Camera dei Rappresentanti la settimana scorsa e questa settimana verrà discussa in Senato.

L’argento è sceso dello 0,3%, il platino ha perso lo 0,3%, mentre il palladio è salito dello 0,6%.

Zoom, 2020 da record: il fatturato è cresciuto del 326% rispetto all’anno prima

Previous article

I futures dell’Oro in ribasso durante la sessione Asiatica

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.