Economia

Poste Italiane acquista il 51% della cinese Sengi: è la prima estera a entrare nel gruppo

0

Il Dragone fa il suo ingresso in Poste Italiane. L’azienda e Cloud Seven Holding Limited hanno sottoscritto un accordo quadro vincolante per rafforzare la partnership tra Italia e Cina nel mercato dell’e-commerce.

L’ACCORDO
L’intesa prevede che la società dell’ad Matteo Del Fante acquisisca il 51% del capitale votante della cinese Sengi Express, prima azienda estera a entrare a far parte del gruppo. Posseduta interamente da Cloud Seven Holding Limited e basata a Hong Kong, Sengi Express è leader nella creazione e nella gestione di soluzioni logistiche cross-border per i merchant dell’e-commerce cinese attivi sul mercato italiano, con un fatturato pro-forma 2020 di circa 80 milioni di euro.

LE PROSPETTIVE
L’acquisizione dovrebbe concludersi entro la fine del primo trimestre e “rafforzare la strategia del gruppo improntata al miglioramento della customer experience”, commenta Matteo Del Fante. “È una strategia che mira a sviluppare e fidelizzare il flusso di spedizioni e-commerce e rappresenta un traguardo storico nel processo di apertura di Poste Italiane ai mercati internazionali. Con questo accordo”, conclude l’ad, “diversifichiamo ulteriormente, anche a livello geografico, i nostri ricavi e proseguiamo nella nostra strategia di crescita tramite alleanze nelle aree di business più promettenti”.

5 titoli da monitorare oggi, 20 gennaio 2021

Previous article

Jack Ma riappare e Alibaba festeggia. Compriamo?

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Economia