Fiale con la scritta "Covid-19, Vaccino coronavirus" e una siringa davanti alla bandiera dell'Unione europea. 9 febbraio 2021 REUTERS/Dado Ruvic/Illustration
Azioni

Ue prevede di vaccinare maggior parte popolazione entro fine giugno – Bloomberg

0

(Reuters) – La maggior parte degli stati membri dell’Unione Europea disporrà di vaccini contro il Covid-19 sufficienti a immunizzare la maggioranza della popolazione entro fine giugno.

Lo scrive Bloomberg, citando una nota interna.

Germania, Francia, Italia, Spagna e Paesi Bassi saranno nella posizione di poter vaccinare completamente più del 55% della popolazione entro fine giugno, aggiunge Bloomberg, citando proiezioni presenti nella nota interna.

Petrus Advisers boccia Opa su Creval, offerta “non congrua”

Previous article

5 titoli da monitorare oggi, 6 aprile 2021

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Azioni