Azioni

Zegna e Investindustrial trovano nuove facility da 125 million $, sbarco a Nyse entro anno

0

ROMA (Reuters) – Ermenegildo Zegna e il veicolo promosso da Investindustrial che la porterà a Wall Street prima della fine dell’anno, hanno annunciato accordi con nuovi investitori per una Pipe (private investment in public equity) facility addizionale da 125 milioni di dollari.

Il veicolo Investindustrial Acquisition Corp (Iiac) ha già raccolto per l’Ipo un ammontare lordo pari a 402,5 milioni di dollari. Il finanziamento addizionale da 125 milioni di dollari si aggiunge a quello da 250 milioni e ad altri accordi di acquisto per 184,5 milioni già comunicati in estate.

L’assemblea del veicolo Iiac per l’approvazione dell’operazione di combinazione con Zegna propedeutica alla quotazione del gruppo italiano del lusso è convocata per il 15 dicembre.

La scorsa estate il gruppo specializzato nel tessile di alta gamma e nella moda uomo ha annunciato lo sbarco sul listino Usa entro l’anno attraverso una Spac varata da Investindustrial con una capitalizzazione di mercato attesa intorno ai 2,5 miliardi di dollari.

L’operazione prevede che la famiglia Zegna mantenga una partecipazione pari al 62% del capitale, mentre Investindustrial e altri soci avranno l’11%. Il resto andrà sul mercato.

Greggio rimbalza su notizie variante Omicron e stallo trattative Iran-Usa

Previous article

Borsa Milano prosegue in rialzo con petroliferi, banche, galassia Generali, giù Tim

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Azioni