Un manifestante pro-UE tiene una bandiera dell'Unione europea durante una manifestazione ad Atene, in Grecia, il 22 giugno 2015. REUTERS / Alkis Konstantinidis
Indici

Zona euro, contrazione Pil trim4 inferiore ad attese

0

Nell’ultimo trimestre del 2020, l’economia della zona euro ha visto una contrazione minore rispetto a quanto inizialmente stimato e l’occupazione è aumentata rispetto ai tre mesi precedenti nonostante i lockdown dovuti alla pandemia.

È quanto emerge dalle stime dell’Eurostat, secondo cui il Pil del blocco si è contratto dello 0,6% su base trimestrale nel periodo ottobre-dicembre, con un calo del 5,0% su base annua. Eurostat aveva stimato in precedenza una contrazione dello 0,7% su trimestre e del 5,1% su anno.

Secondo l’ufficio statistico dell’Unione Europea, inoltre, l’occupazione è cresciuta dello 0,3% su trimestre negli ultimi tre mesi del 2020, dopo un aumento trimestrale dell’1,0% nei tre mesi precedenti, pur risultando ancora in calo del 2% rispetto a un anno prima.

Saras strappa su indiscrezioni Mou con Egp e ritorno interesse titolo

Previous article

Forex, dollaro a minimi da 3 settimane su crescente ottimismo crescita globale

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Indici